Twitter censura il suo primo account

Twitter censura il suo primo accountIl legale di Twitter, Alex Macgillivray, ha scritto in un tweet: «Non vogliamo negare i contenuti; bene avere gli strumenti per farlo in modo mirato e trasparente», in seguito al ban – su richiesta della polizia – dell’account del gruppo neonazi di Hannover. È la prima volta che il social network di microblogging censura un account, che ora implementerà una nuova policy per eliminare i contenuti che violano leggi locali, infatti il profilo fuori legge in Germania è ancora visibile nel resto del mondo.

Fonte: Link all’articolo originale

Rispondi