Docomo acquista Buongiorno

Docomo e BuongiornoProprio mentre il sorpasso nel numero di app presenti su Google Play sembra ormai certo nei confronti dell’App Store di Apple, in Italia la società giapponese Docomo (operatore telefonico) acquista Buongiorno!, in un’ottica di una strategia di crescita che vorrebbe portare questa partnership a competere proprio con i giganti Google ed Apple.

Mauro Del Rio, intervistato da Repubblica.it, afferma sulla cessione: “La valutazione era ottima, un prezzo che ha riconosciuto un premio del 25% sulla quotazione dell’ultimo mese e del 60% su quella media dell’ultimo anno”. Docomo ha quindi delistato il titolo da Piazza Affari, “i giapponesi non hanno comprato una quota di mercato ma un progetto e le risorse che lo hanno elaborato e lo stanno portando avanti. Un progetto ambizioso, perché ci porterà a confrontarci con i nostri competitor di oggi, ossia proprio Apple, Google, Amazon. Da soli non avremmo avuto alcuna possibilità. Ora invece le prospettive sono diverse. Il delisting è una conseguenza naturale: non c’è più bisogno di cercare capitali qui in Italia. Le risorse vengono da Tokyo, dove i costi sono molto minori”.

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...