Facebook mira al gioiello Whatsapp

whatsappDopo aver conquistato il photosharing da mobile (Instagram), cosa vorrà comprare ora Facebook? Un articolo di TechCrunch afferma che il social network ha intenzione di acquisire l’app di messaggistica mobile Whatsapp, fondata nel 2009 da due ex dipendenti di Yahoo!, Brian Acton e Jan Koum. Nessuna delle due compagnie confermerà o smentirà per ora questo affermazione, ma ecco qualche ragione per cui Whatsapp potrebbe essere una spinta non da poco per il social network blu:

  1. 1. Whatsapp è a pagamento (free solo per Android) ma molto di successo, tanto che è prima nelle classifiche di download di 114 Paesi;
  2. Dalle ultime stime pubblicate da Whatsapp, gestisce qualcosa come 1 miliardi di messaggi al giorno;
  3. Whatsapp ha un business plan di cui si è constatato il valore, libero da pubblicità e buono per diversificare il business.

Fonte: Link all’articolo originale su TechCrunch.

Rispondi