COME SOPRAVVIVERE ALL’APOCALISSE DELLE PASSWORD

sicurezzaDa evitare

  • Riutilizzare le stesse password: trovata una, trovate tutte…
  • Pescare una parola dal dizionario come password : almeno l’unione di più parole in un’unica stringa
  • Utilizzare le sostituzioni standard numero/lettera:  trucchetto super conosciuto!
  • Scegliere una password breve:  anche se strana, essere sintetici in questo caso, non è una qualità.

Da fare

  • Abilitare l’autenticazione a due passaggi quando viene offerta: non è una certezza ma è meglio
  • Dare risposte assurde alle domande di sicurezza: memorizzabili ma molto molto strane
  • Ripulire la tua presenza on line: dove possibile eliminarsi dai data base che lo consentono
  • Usare un indirizzo mail solo per le password: l’haker non saprà dove passano i tuoi messaggi di password se userai una username non riconducibile a te.

(Wired,  febbraio 2013)

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...