I numeri del mobile

Il mobile spopola. L’accesso a internet attraverso dispositivi mobili ha sorpassato di gran lunga gli accessi via desktop e le cifre continuano a crescere.

I numeri parlano chiaro: 7 miliardi di persone, 16 miliardi di dispositivi mobile
Il 60% di chi possiede uno smartphone infatti, lo utilizza per connettersi in rete. Inoltre, da un’indagine condotta da Cisco Visual Networking Index, è emerso che entro il 2016 i dispositivi mobile saranno più di 16 miliardi. Da questo si evincono le dimensioni del fenomeno e le opportunità che si aprono per i brand. Il dato veramente interessante però non è legato solo alla possibilità di raggiungere persone connesse, ma soprattutto alle interazioni e al tempo passato online con questi dispositivi.

Mobile e Social
Facebook ha dichiarato che il traffico proveniente da dispositivi mobile genera ora l’8.25% dei referral (il 51% sul totale, che si assesta sul 16.21%).
L’impatto è ancora maggiore se osserviamo la situazione di Twitter: chi utilizza Twitter, ha un comportamento ancora più legato allo schermo del proprio smartphone/tablet (sono 36 i minuti spesi su Twitter ogni mese da desktop, ma ben 3 ore e 7 minuti via mobile – più di 10x).

fb-tw

Non solo Facebook e Twitter
Non sono solo Facebook e Twitter ad essere toccati da questo fenomeno; è sempre più evidente come l’emergenza di servizi e piattaforme “mobile-only” stanno influenzando i nostri comportamenti. Basti pensare a Line, WeChat, SnapChat o in particolare a WhatsApp, che sono sempre più centrali nelle vite delle persone.
WhatsApp ha infatti più che duplicato la propria base di utenti attivi e il volume dei messaggi che vengono scambiati ogni giorno in meno di un anno, raggiungendo numeri che non possono essere ignorati per capire la strada che le conversazioni tra le persone stanno prendendo.

La situazione in Italia
A confronto con il resto dell’Europa, la penetrazione di Internet in Italiaè bassa (58% vs 68% della media europea). è molto alto invece il dato relativo agli utenti connessi ai social media da mobile: il 26% accede ai social media usando uno smartphone o un tablet (a fronte del 20% della media europea). social ita
L’altro dato molto interessante è legato al tempo trascorso dalle persone su internet utilizzando il proprio smartphone/tablet: 2 ore e 13 minuti ogni giorno, che 19.8 milioni di persone spendono anche per accedere al social web.

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...