Filippo La Mantia

la mantiaPalermo, Roma, Milano. Il primo locale lombardo di Filippo La Mantia aveva bisogno anche di un nuovo spazio digitale. A realizzarlo, in ogni suo elemento, è stata Engitel. Il sito www.filippolamantia.com scandisce i tempi del locale, aperto dalle 8 alle 2. E indica i capisaldi della sua cucina, dalle materie prime alla pasticceria. Con la Sicilia a fare da filo conduttore.

Il nuovo spazio è concepito per adattarsi ai desideri dei clienti durante tutta la giornata. “Mai dettare orari alla fame”, dice l’oste e cuoco (guai a chiamarlo chef) La Mantia. Allo stesso modo, “mai dettare la modalità di fruizione agli utenti”. Per questo motivo, il sito è responsive, in modo da garantire una visualizzazione ottimale su tutti i dispositivi, dal desktop al mobile.

Engitel ha curato ogni aspetto del progetto, dall’impalcatura alle rifiniture. Spin&Go, il CMS dell’agenzia, ha permesso di miscelare gli ingredienti del sito: la gestione delle pagine, l’idea grafica, la cura dei testi e l’inserimento di materiali multimediali sempre aggiornati. Il tutto sia in italiano che in inglese.

Rispondi