Open data, ecco le cinque migliori piattaforme

CKANChe siate la Pubblica Amministrazione o una Pmi, una multinazionale o una Ong, quando decidete di mettere online i vostri dati è fondamentale scegliere la piattaforma giusta. Inutile dire che come prima cosa bisogna pensare a che tipo di dati volete diffondere e a come è preferibile che siano visualizzati.

Ecco allora alcuni programmi che offrono servizi di raccolta, gestione e condivisione di Open data.

Partiamo da CKAN, forse il più noto di tutti. Il Comprehensive Knowledge Archive Network è una sistema open source per l’immagazzinamento, la catalogazione e la distribuzione di dati. Tutte le interazioni con il sistema vengono effettuate tramite web. Il codice base di CKAN viene mantenuto dallaOpen Knowledge Foundation. CKAN è la scelta delle grandi amministrazioni pubbliche inglesi e americane e in Italia viene usato dalla provincia autonoma di Trento. Il software non è facile da utilizzare, ma permette di configurare praticamente qualunque tipo di visualizzazione.

Se invece quello che vi interessa è raccogliere i dati e visualizzarli su mappe il portale migliore è ArcGis Open Data. Dati e metadati di geolocalizzazione possono essere visualizzati sul browser e gli utenti possono interagire e fare un download in formati differenti.

Junar è invece un software utilizzabile in modalità cloud che permette all’utente di integrare i dati in altre applicazioni attraverso una vasta moltitudine di API. Junar è stato scelto da alcune città americane, come Sacramento e Palo Alto per rendere disponibili i propri Open data.

Un altro strumento molto diffuso è Socrata, scelto ad esempio dalla città di Chicago per rendere pubblici i 5.8 milioni di records della polizia sui crimini avvenuti fin dal 2001. La Polizia di New York usa lo stesso programma per diffondere i dati relativi agli incidenti stradali.

C’è infine OpenDataSoft che permette di interagire e visualizzare dati tramite API. La piattaforma è molto semplice da usare e supporta dataset molto ampi.

One comment

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...