Spid, Sistema pubblico di identità digitale. Ecco cos’è e come funziona

La digitalizzazione della Pubblica amministrazione sembra essere ad un punto di svolta. Fino ad oggi per interagire con le varie Istituzioni in maniera telematica avevamo bisogno di differenti username e password. C’era quella per l’Inps, che ti arrivava a casa via lettera. Quella dell’Agenzia delle entrare invece si poteva richiedere via Pec. Si poteva richiedere anche quella per servizi come il Pra, per iscrivere i figli a scuola, per accedere alla propria cartella medica elettronica, e così via.

Entro la fine di quest’anno dovrebbe iniziare la rivoluzione. L’Agenzia per l’Italia digitale rilascerà infatti delle credenziali che saranno valide per l’accesso a tutti i servizi telematici dello Stato e delle Regioni. Una sola user e password, una identità digitale unica insomma, per interagire con la Pubblica Amministrazione in tutte le sue declinazioni.

Come si legge sul sito dell’Agenzia per l’Italia digitale “l’identità Spid è erogata dai gestori di identità digitale, aziende che rispondo alle regole emanate da AgID, che dal 15 di settembre 2015 potranno fare richiesta di accreditamento”.

Esistono tre livelli di identità a seconda del livello di sicurezza che si desidera avere. Quella di prima livello permette il login attraverso user e pasword stabilita dall’utente. Quella di secondo livello permette l’autenticazione tramite una ‘one time password’ inviata all’utente. La terza invece prevede l’utilizzo di una smart card, come quella delle banche.

Agenzia delle Entrate, Inail, Inps, Regione Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Liguria, Toscana e Marche sono le prime amministrazioni che implementeranno il nuovo sistema di login già a partire da dicembre 2015. L’AgId affiancherà gli altri enti. L’obiettivo è rendere operativo il sistema nella sua interezza entro 24 mesi.

spid 2

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...