Anche su Facebook il diritto di espressione vince su quello alla privacy

(14 maggio - Mobile Facebook)Per la prima volta una sentenza di un Tribunale fa prevalere il diritto di espressione (sancito in via generale dall’art. 21 della Costituzione) su quello alla privacy, ma non si parla di giornali o radio, bensì di Facebook. La decisione, presa da un collegio di Roma, stabilisce infatti che ogni persona ha il diritto di scrivere sul social network ciò che vuole di un’altra persona, purché quei contenuti non siano diffamatori, cioè privi di fondamento.

Nel caso specifico un imprenditore che aveva smesso di pagare i propri fornitori si era visto criticare su forum di settore e su Facebook. Contenuti che aveva ritenuto lesivi del suo onore e dei quali aveva chiesto la rimozione davanti al tribunale, che però gli ha dato torto. Il collegio presieduto dal giudice Donatella Galterio ha infatti ritenuto che “la diffusione di notizie su persone e fatti specifici sui social network, quand’anche tali persone non rivestano ruoli pubblici, è protetta dall’art 21 della Costituzione, e il diritto di critica e di cronaca sono soggetti  alle stesse guarentigie previste dalla disciplina dell’attività giornalistica”.

D’altronde l’articolo 21 della costituzione parla chiaro: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”. Quel ‘tutti’ all’inizio dell’articolo è fondamentale, perché non limita il diritto di espressione e poi di cronaca, ai soli giornalisti, ma a qualunque essere umano.

Si parla anche di ‘qualunque mezzo di diffusione’, che oggi comprende sempre di più anche la Rete e quindi i social network. Insomma, ogni cittadino italiano ha il diritto di scrivere sui social quello che vuole, purché si rispetti il criterio della verità e non si leda la privacy altrui. Distinzione sottile che nel corso del tempo è stata affinata da varie sentenze.

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...