Facebook Reactions, un’opportunità per le aziende

facebook ractionUn nuovo modo di esprimersi, una nuova fonte di dati. Questo è “Reactions”, il sistema che sostituisce il Like di Facebook. Il classico “Mi piace” sarà affiancato da altre sei “reazioni”, per esprimere amore, gioia, compiacimento, stupore, tristezza o rabbia.

Un modo per ampliare la gamma di emozioni che stavano strette in un solo pollice all’insù. Ma non solo. Registrare emozioni più complesse (per quanto schematiche) permette di conoscere meglio gli utenti. Significa che le imprese che posseggono una pagina o gli inserzionisti che si rivolgono a Facebook potranno contare su una quantità di dati fino a ora sconosciuta. Niente tasto “Non mi piace”, quindi. Il generico dissenso è meno tracciabile.

Le sei nuove emozioni permettono, da subito, di conoscere qualcosa di più degli utenti. Ed è solo l’inizio. Perché non ci sono dubbi sul fatto che Facebook approfondirà lo studio di Reactions e l’interazione tra “emozioni” e post per ottenere informazioni sempre più precise.

Facebook, che nel tempo è diventato un social network sempre più orientato al dialogo tra impresa e clienti, non ne fa mistero. In un post, il product manager Chris Tosswill lo ha scritto chiaramente: “Vediamo Reactions come un’opportunità di business per gli editori, che così potranno capire la reazione ai propri contenuti su Facebook”. E per “editori” non si intendono solo i giornali ma chiunque (dalle aziende ai singoli) posti on line. “I proprietari di una pagina potranno vedere Reactions per ogni post nella sezione Insight”. Non stupisce quindi che, come afferma Tosswill, la nuova funzione condizionerà anche la publbicità sulla nostra bacheca, così come già fanno i nostri Like.

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...