The New Day, il primo giornale di carta figlio dei social media

È nato un giornale. È di carta ma è un prodotto figlio dei social media. Si chiama The New Day ed è stato lanciato in Inghilterra dal Trinity Mirror, il gruppo editoriale che ha nel Daily Mirror il suo prodotto punta.

new-day

Che cos’è che rende particolare il New Day? Quando si è diffusa la notizia del suo battesimo, era balzato all’occhio che il giornale non solo si tuffava nel mare burrascoso delle dicole ma soprattutto che rinunciava ad avere un sito internet. Pochi giorni prima, infatti, si era chiuda l’esperienza cartacea dell’Independent che, dopo trent’anni, ha annunciato il suo trasferimento solo sul digitale.

Il New Day però rinuncia a un sito e non al web. Tutt’altro: investe molto sui social network e sui contatti dei newsfeed di Facebook e Twitter.

Anche lo spot che accompagna il lancio ripete ossessivamente la parola “new”: con un nuovo approccio e un nuovo stile. Se la parola, a prima vista, sembra stridere con la carta, in realtà la testata rappresenta un ribaltamento di prospettiva. Non vuole più convincere i lettori tradizionali ad ad avvicinarsi al digitale ma cerca sui social nuovi lettori per l’edizione cartacea. La prova sta nello stile: nella grafica e (soprattutto) nei formati, i social media sono più di una semplice ispirazione. Gli articoli sono brevi e poco formali. Gli argomenti non sono più distinti in modo rigido tra alti e bassi. I commenti dei lettori non sono relegati a una sezione (di solito in fondo al giornale) ma riproposti tra gli altri contenuti.

Dal punto di vista pubblicitario, ci saranno due pagine intere di advertising, due mezze e quattro box. E, in stile Facebook, ci saranno anche inserzioni sulla colonna laterale.

Insomma: non un ritorno al passato ma l’utilizzo di un supporto antico con modalità nuove. È una riproposizione della carta o la sua abdicazione al digitale?

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...