Spostarsi in città. A Milano i trasporti pubblici funzionano meglio

A rivelarlo è un’indagine di Altroconsumo su Torino, Roma, Milano e Napoli.
Oltre a essere la meno costosa, con un media di 65 euro al mese per viaggiare su bus e metro, Milano è anche la città dove i mezzi pubblici sono i più apprezzati dai cittadini.
Merito anche dell’app mobile sviluppata da Engitel e dell’ultimo aggiornamento rilasciato nel dicembre 2017.

App ATM

Mobility as a Service (MaaS) è il modello di sviluppo sottostante il nuovo applicativo: una piattaforma di mobilità integrata che permette di acquistare biglietti dal proprio smartphone e, al tempo stesso, di accedere a tutte le informazioni utili per spostarsi in città in modo veloce e sostenibile.

Disponibile su App Store e Google Play, l’app si apre con un’homepage personalizzabile, permette di visualizzare la mappa delle piste ciclabili e si allarga a nuove funzioni integrate con operatori di car sharing, trasporto ferroviario e aereo.

Tra le principali novità, la possibilità di utilizzare l’impronta digitale per accedere alla propria area riservata e pagare i biglietti con PayPal. L’aggiornamento rende più pratico anche l’acquisto via SMS: basta un comando dall’app per generare un SMS precompilato, pronto per l’invio. Per viaggiare senza alcuna registrazione.

Rispondi