Dal fax anni ’20 al fax virtuale

Durante gli anni 20 del Novecento le telecomunicazioni sono state completamente stravolte dall’invenzione del fax, che consentiva di inviare e ricevere immagini fisse via radio.

Un secolo dopo, nonostante il fax sia ancora utilizzato in molti uffici, questa tecnologia sembra desueta, almeno fra l’utenza privata presso cui questo oggetto è stato completamente eliminato.

Può capitare però ogni tanto di avere ancora bisogno del fax e di doversi rivolgere a cartolerie e copisterie, perdendo tempo, oltre che qualche monetina, magari per l’invio di un singolo foglio.

La Rete, però, ci viene in aiuto anche in questo caso.

Esistono infatti servizi come Faxator, Efax o Faxalo che ci consentono di inviare e ricevere fax via Internet. Se abbiamo bisogno di questa tecnologia saltuariamente possiamo affidarci a piani gratuiti, mentre se la utilizziamo spesso dovremo sottoscrivere un piano tariffario in base alle nostre esigenze.

Rispondi