Asgardia: una nazione spaziale nata grazie a Internet

Non è solo il sogno di qualche nerd online, il Regno spaziale di Asgardia ha da poco superato 1 milione di Cittadini.

Con una sua valuta, il SOLAR (rilasciato dalla Banca nazionale di Asgardia nell’importo legato ai parametri della luna, del sole e degli altri corpi celesti fissati da una legge speciale di Asgardia), 12 lingue ufficiali, e una monarchia costituzionale, Asgardia è stata fondata  nel 2016 grazie a Internet.

Fin dai primissimi giorni dopo l’autoproclamazione di questo stato spaziale, molti utenti hanno richiesto online di poter diventare cittadini, complici certamente il fascino dello spazio e la passione per la fantascienza. Nella sola Milano, attualmente, ci sono oltre 150 utenti che sono diventati cittadini.

Che si tratti solo di un gioco, o di qualcosa che in futuro diventerà più serio (dati gli obiettivi condivisi da tutti gli utenti), Asgardia è l’esempio di come la fantasia di una singola persona possa diventare un sogno collettivo grazie alla rete.

Rispondi