iMac: da icona di futuro a futura icona di passato

Per anni iMac è stato il computer per eccellenza per tutti i mockup grafici, presentazioni, modelli illustrativi nelle agenzie di tutto il mondo. Ma oggi, questo computer, scelto grazie al suo design all’avanguardia, sembrerebbe antiquato.

Apple sembrerebbe infatti essersi dimenticata di aggiornare questo modello di computer a discapito di altri. Oggi i fan della mela sono in grande fermento per l’imminente uscita del nuovo MacPro modulare (che sembrerebbe quindi arrivato al terzo restyling grafico e dei componenti in dieci anni), così come negli anni passati l’utenza era stata attirata da altri dispositivi contraddistinti dalla portabilità, come i nuovi MacBook Pro o gli iPad Pro.

Sembrerebbe quindi che questo device, che per molti anni è stato icona del computer desktop di lavoro, sia ormai superato sia a livello di design sia come equipaggiamento, visto che Apple non aggiorna da parecchio tempo molti componenti al suo interno, tanto che monta ancora vecchi hard disk a 5400rpm sulle configurazioni base, come descritto da questo articolo su DDay.

Cupertino è quindi avvisata: o aggiornerà i suoi iMac proponendo un design accattivante e moderno, oppure molte agenzie potrebbero scegliere un altro modello di computer fisso come icona universalmente riconosciuta di computer.

Rispondi