Dati e Denari: la visione di Jaron Lanier

Adattare il nostro sistema economico alle nuove tecnologie digitali, questo è il pensiero di Jaron Lanier, il papà della definizione di virtual reality." Jaron Lanier, informatico della Silicon Valley, considerato pioniere dell’innovazione digitale, ha recentemente rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui propone di rivedere l’intero sistema capitalistico per adattarlo a una nuova era dominata dalle nuove tecnologie digitali.

Internet dovrebbe in sostanza diventare una fonte di rendita per tutte le persone che lo usano. Ciascun individuo sarebbe infatti ricompensato per i dati che fornisce.

Questo scenario andrebbe inoltre collocato in un ipotetico futuro, dominato da Industria 4.0 e AI. Nello specifico significa che non dovremmo più avere paura dell’automazione del lavoro, se venissimo effettivamente pagati per i dati che rilasciamo.

Potrebbe infatti diventare vantaggiosa per noi la piena automazione dei processi lavorativi, che diventerebbero quindi più veloci e liberi dall’uomo, dal momento che il nostro guadagno non proverrebbe più dalla pura applicazione al lavoro ma dall’utilizzo e dalla cessione dei nostri dati personali.

Rispondi