Google e gli SMS

Con l’avvento di WhatsApp è iniziato il declino inesorabile degli SMS. Tutti sembrano esserne convinti… tutti tranne Google!

ll colosso di Mountain View, infatti, ha di recente annunciato di voler introdurre un nuovo protocollo di comunicazione, che reinventerà e trasformerà gli SMS. Fondendoli infatti con gli MMS, l’obiettivo è dare origine ad una nuova soluzione comunicativa per sfidare i giganti dell’instant messaging.

Il protocollo, già introdotto in Francia e in UK, nei prossimi mesi potrà toccare anche il nostro Paese. Verrà a breve lanciata inoltre una nuova applicazione, chiamata Chat, che consentirà di sfruttare questo nuovo protocollo.

Non è però la prima volta che Google cerca di crearsi un suo spazio anche in questo mondo. Le soluzioni precedenti, tuttavia, non sono mai riuscite ad ottenere particolare successo, motivo per cui sono state man mano abbandonate.

Questa volta, però, potrebbe essere diverso perché, una volta creata una crittografia end-to-end stabile (requisito ormai necessario per approcciarsi a questo mondo), i tempi di propagazione di questo nuovo protocollo potrebbero essere davvero molto corti.

Da quel che sembra, infatti, Google starebbe pensando di integrare la app Chat direttamente all’interno di Android, sia tramite gli aggiornamenti sia tramite il rilascio delle nuove versioni dell’OS per device portatili.

Rispondi